eventi

25 febbraio 2020

Il Carnevale di Putignano, il più lungo e antico d’Europa ha contagiato tutti noi di OltreScuola! 

Con lo spirito di vivere il divertimento del carnevale, unito all’approfondimento della tematica del disastro ambientale, abbiamo partecipato alla 626° sfilata dei carri allegorici rappresentando il gruppo mascherato “Il disastro invisibile agli occhi”. 

Il gruppo si ispira al grande capolavoro di Antoine De Saint-Exupéry: Il piccolo principe.

Il protagonista, l’aviatore, si mette in contatto con il suo alter ego ( il piccolo principe,  che rappresenta il bambino interiore) per girare il mondo è guardarlo da un’altra prospettiva.

Lo scenario che trova è quello del disastro creato dai comportamenti dell’uomo tipici della società moderna. 

60 bambini di OltreScuola, tutti vestiti da piccolo principe e gli insegnanti, vestiti dai personaggi principali della storia, per lasciarvi il messaggio di guardare a terra con gli occhi del bambino per riuscire a vedere ciò che è invisibile agli occhi.

13 giugno 2019

Oggi 13 giugno 2019 i ragazzi di “OltreScuola” hanno sostenuto l’esame di idoneità presso l’ I.C. Statale “Marconi-Oliva” a Locorotondo (Ba).
La scuola non deve essere solo un luogo di apprendimento, ma anche e soprattutto un luogo di esperienze di vita che oggi, i nostri ragazzi, hanno dimostrato di avere. Hanno affrontato le prove con capacità di adattamento, problem-solving, autonomia esecutiva, padronanza delle proprie conoscenze e grandi competenze relazionali. Grazie a tutto questo sono stati tutti ammessi alla classe successiva!
A breve, sul nostro sito, vi mostreremo altri momenti emozionanti di questa magnifica esperienza! Seguiteci!

6 giugno 2018

La scuola è il luogo dove i bambini possono fare esperienza di “innamoramento” per la terra, per i suoi frutti, per il raccolto e per la tavola . Agriturismo Serragambetta, Castellana Grotte.

7 aprile 2018

Un serpente a scuola!
Il legame che noi abbiamo con la natura e con gli animali che la abitano si affievolisce ogni giorno di più. La società in cui viviamo, sempre più caratterizzata dall’abbandono del mondo rurale e naturale, ha compromesso questo rapporto allontanando i bambini dagli animali. Di conseguenza è aumentata l’ignoranza sugli animali che a sua volta ha generato paura, e talvolta persino odio, per tutto ciò che è altro da noi. Oltrescuola ha permesso ai bambini di trascorrere una mattinata con un serpente passando dalla conoscenza all’esperienza, dalla distanza alla vicinanza, dalla paura alla carezza!